Archivio per 14 febbraio 2014

Il test di… San Valentino!   1 comment

 


Cari amici… oggi è San Valentino…
ma… ma… noi… sì  noi… poi…
in che rapporti siamo con l’amore? 


 


 


 


Cioè… siamo… 


 


romantici… realisti o distaccati ?


 



Scopriamolo con questo test!
 



 

 


70x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x82
 


 


E’ un test facilissimo!



Basta indicare o scrivere il numero della domanda


e la lettera corrispondente alle Vs risposte…



(ad esempio 1a 2b 3c…etc…)

 


 
 



Mentre lo facciamo possiamo ascoltare,


 se ci va, un po' di musica… 


 




 

 


S  E  I 


ROMANTICO/A REALISTA O DISTACCATO/A?


Si parte…



Rispondete a queste domande
segnandovi le risposte… 




 



1 – UNA RELAZIONE NASCE DA:

a – dal sentimento
b – dall’attrazione 
 


2.- QUANDO VIVO UNA RELAZIONE DI COPPIA:   

a – mi aspetto che la vita non cambi molto
b –  la mia vita cambi in funzione delle nuove esigenze 
 


 
3. IN UNA RELAZIONE VORREI:

a – che l’altro/a non mi stesse sempre addosso
b – condividere con l’altro/a ogni cosa
 
 
4. ALLA BASE DI UNA RELAZIONE OCCORRONO: 

a – passione e sentimento.
b –  emozioni e seduzione.
 
 
5. NON MI PIACE:

a – quando l’altro/a mi chiede di esprimere i miei sentimenti.
b –  quando l’altro/a non esprime quello che prova
 
 
6. UNA RELAZIONE STABILE:

a – soffoca libertà e autonomia
b – crea complicità e condivisione 
  


7. IL SESSO:
  
a – si può separare dai sentimenti.
b – senza amore è insoddisfacente.
 


 
8. MI COINVOLGONO LE STORIE:
  
a – struggenti e passionali.
b – emozionanti e sensuali.


 

 

 


Ed ora… il responso…


 



 


COME LEGGERLO?


LA COSA E’ SEMPLICE …



.

.


Calcolate ora il punteggio relativo ad ogni vs. risposta

secondo lo schema seguente e fate la somma…

,

A


B


1


3


0


2


0


2


3


0


3


4


3


0


5


0


2


6


0


2


7


0


3


8


3


0


 

 

 

Fatto?

 
 
70x8270x8270x8270x8270x8270x8270x8270x82
 
 
 
 

 
 
 
SE AVETE TOTALIZZATO:
 
 
OLTRE 14   PUNTI
 

SEI ROMANTICO/A
 

Sei una persona emotiva e sensibile che tende a lasciarsi a illusioni romantiche e a costruire immagini e situazioni idealizzate.


Per te l’amore è legato alla passione e all’appagamento mentale prima ancora che fisico, e aspiri alla completa fusione con l’altro sottovalutando l’importanza dello spazio tra 2 persone. Rincorrere l’ “amore vero” può essere entusiasmante e coinvolgente ma spesso è ricambiato ahimé con sofferenza ed ansia.



barra__7hrts.gif picture by indiaguerreira

 
 
 

DA 7 A 13 PUNTI 
 

SEI  REALISTA
 


Risulti una persona aperta alla dimensione dell’emozione e capace di dar voce ai sentimenti senza eccedere in sdolcinature, lasciando spazio alla comunicazione delle emozioni, dei sentimenti e delle sensazioni e a tutta la dimensione della corporeità.


Ti approcci all’amore con i presupposti per instaurare rapporti sentimentali significativi e duraturi, in grado di combattere la noia della quotidianitàmse la coppia riesce a rinnovarsi continuamente.



barra__7hrts.gif picture by indiaguerreira

 
 
DA 0 A 6 PUNTI
 
SEI  DISTACCATO/A
 

Instauri  rapporti privi di profondi coinvolgimenti emotivi dando priorità alla corporeità. Preferisci un approccio diretto tenendoti lontano dal sogno e dall’amore romantico.


Si rifugge dalle relazioni intime e profonde per timore di essere abbandonati, di essere colpiti nelle proprie fragilità, di perdere la propria individualità.


Così le tue relazioni si esprimono principalmente attraverso canali fisici e probabilmente hanno breve durata.
 
 

 

barra__7hrts.gif picture by indiaguerreira
 
 

 
 


RACCONTIAMO SE VOGLIAMO… IL NOSTRO…


 


SE QUALCUNO HA PROBLEMI SONO A DISPOSIZIONE ….


 




CIAO DA ORSO TONY
 
 
 
 
 


TEST dal supplemento LA SALUTE



La mitica Grotta Azzurra e le altre grotte di Capri   4 comments




Non tutti sanno che a Capri non c'è solo la Grotta Azzurra…
Sono infatti ben 70 le rientranze più o meno grandi o profonde
che si incontrano facendo il perimetro dell'Isola Azzurra.









LE GROTTE DI CAPRI



Chi meglio dei marinai può conoscerle?

Ed è a loro che Ernesto Mazzetti, giornalista e vicepresidente della Società Geografica Italiana, si è rivolto per censirle tutte nel suo libro da poco in libreria.





Isola di Capri




La loro origine non è unica… si va dalla situazione oro-geografica e dai vari movimenti avvenuti sulla costa fin da quando l'isola (circa 100.000 anni fa) era unita alla terraferma alla semplice azione scavatrice delle onde nello scorrere dei secoli.
La massima parte è esplorabile con le dovute precauzioni e sempre con l'assistenza di conoscitori dei luoghi.
Parleremo qui, e brevemente, solo di alcune tra le più interessanti…



Il salto di Tiberio




Iniziamo con quella “Dell'Affumata” che presenta la volta ancora annerita perché li venivano accese le caldaie che servivano per lavare le reti dei pescatori.

C'è poi “Il Salto di Tiberio” che è più che altro un anfratto nel quale, da un'altezza di 200 metri, l'Imperatore,
dopo averli accolti nella sua villa, buttava i suoi nemici…





Grotta Bianca




La Grotta Bianca, così chiamata per il biancore del tufo della volta ospita 2 laghetti…



La Meravigliosa




La Meravigliosa invece, tra le più grandi di Capri, ha la caratteristica di trovarsi sopra la Grotta Bianca e presenta stalattiti e stalagmiti che, alla luce del sole, acquistano colori bellissimi e da ciò il suo nome.





Tragara



Tragara è invece un antico porticciolo usato dagli antichi romani.




Faraglioni



che si trova proprio davanti ai mitici Faraglioni che presentano un arco naturale lungo 56 mt e largo 13.





Grotta dei Santi




Singolare è anche la Grotta dei Santi detta così per la presenza di rocce in fila che danno l'impressione di una processione.





Grotta Azzurra




Infine la regina delle grotte capresi…  (e forse di tutto il mondo quantomeno per la notorietà) la mitica Grotta Azzurra…
Alexandre Dumas la descrisse come “una tenda costruita con un frammento di cielo”.





.
.
.
L'incredibile colore azzurro della grotta è dovuto ad una fenditura sottomarina che consente il passaggio dei raggi solari che illuminano così l'acqua del mare.
Era notissima fin dall'antichità ma è stata riscoperta solo nell'800.

Non ci resta che entrare, almeno virtualmente, grazie a questo video…

Mi raccomando però… abbassate la testa quando entrate








CIAO DA TONY KOSPAN




IL LIBRO
LE GROTTE DI CAPRI
Ernesto Mazzetti
Ed. La Conchiglia








LA TUA PAGINA IN FACEBOOK

Buon W. E. e buon S. Valentino in poesia.. Questo amore di Prevert – arte.. A. Tadema – canzone.. Accarezzame – e..   Leave a comment

 
 
 
 
 
 
Con quale poesia augurarvi una buona giornata oggi
se non con questa davvero mitica poesia d'amore di Prévert?
 
 
 
 
 
Lawrence Alma Tadema
 
 
 
 
 
 
 
e
 
 
 
 
 
 
 
L'amore è la poesia dei sensi.
Non esiste… se non è sublime.
Quando c’è… esiste per sempre
e va aumentando di giorno in giorno.
Honoré de Balzac
 
 
 
 
(Accarezzame)
Lawrence Alma Tadema – La proposta
 
.
.
 
QUESTO AMORE
Jacques Prévert
 
Questo amore
Così violento
Così fragile
Così tenero
Così disperato
Questo amore
Bello come il giorno
Cattivo come il tempo
Quando il tempo e cattivo
Questo amore così vero
Questo amore così bello
Così felice
Così gioioso
Così irrisorio
Tremante di paura come un bambino quando e buio
Così sicuro dì sé
Come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che faceva paura
Agli altri
E li faceva parlare e impallidire
Questo amore tenuto d’occhio
Perché noi lo tenevamo d’occhio
Braccato ferito calpestato fatto fuori negato cancellato
Perché noi l’abbiamo
braccato ferito calpestato fatto fuori negato cancellato
Questo amore tutt’intero
Così vivo ancora
E baciato dal sole
E’ il tuo amore
E’ il mio amore
E’ quel che e stato
Questa cosa sempre nuova
Che non e mai cambiata
Vera come una pianta
Tremante come un uccello
Calda viva come l’estate
Sia tu che io possiamo
Andare e tornare possiamo
Dimenticare
E poi riaddormentarci
Svegliarci soffrire invecchiare
Addormentarci ancora
Sognarci della morte
Ringiovanire
E svegli sorridere ridere Il nostro amore non si muove
Testardo come un mulo
Vivo come il desiderio
Crudele come la memoria
Stupido come i rimpianti
Tenero come il ricordo
Freddo come il marmo
Bello come il giorno
Fragile come un bambino
Ci guarda sorridendo
Ci parla senza dire
E io l’ascolto tremando
E grido
Grido per te
Grido per me
Ti supplico
Per te per me per tutti quelli che si amano
E che si sono amati
Oh sì gli grido
Per te per me per tutti gli altri
Che non conosco
Resta dove sei
Non andartene via
Resta dov’eri un tempo
Resta dove sei
Non muoverti
Non te ne andare
Noi che siamo amati noi t’abbiamo
Dimenticato
Tu non dimenticarci
Non avevamo che te sulla terra
Non lasciarci morire assiderati
Lontano sempre più lontano
Dove tu vuoi
Dacci un segno di vita
Più tardi, più tardi, di notte
Nella foresta del ricordo
Sorgi improvviso
Tendici la mano
Portaci in salvo.
 

.
.

 
Lawrence Alma Tadema – Tra speranza e paura dell'amore
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
E
 
 
 

 
 

da Tony Kospan
 
.
.
.
.
.
.
 
 
 
 
IL TUO GRUPPO DI POESIA
 

 

 

Buonanotte con la bella minipoesia… Ti tocco… di Terenzio Formenti e Buon San Valentino   2 comments

 
 
 
 
 
 
 
.
.
 
TI TOCCO
~ Terenzio Formenti ~
 
ti tocco
ti sfioro
ti accarezzo
ti plasmo con le mie mani
ti incontro
ai confini dell'anima
forse
passeggiamo insieme
nei giardini dell'universo
 

.
.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
a tutti e…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: