Archivio per 9 gennaio 2014

Buonanotte con la bella minipoesia… I giorni ed i baci… di Pedro Salinas   2 comments

 
 
 
 
 
good night
 
 
 
 
 
 
I GIORNI ED I BACI
Pedro Salinas
 
I giorni ed i baci
sono in errore:
non hanno termine dove dicono.
Ma per amare dobbiamo
imbarcarci su tutti
i progetti che passano,
senza chiedere nulla,
pieni, pieni di fede
nell'errore
di ieri, di oggi, di domani,
che non può mancare.
 
 
 
 
E. Munch – Il bacio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 DA TONY KOSPAN
 
 
 
 
 

LA PAGINA DI SOGNO DI FB?
 
 
 

Le magiche e sognanti immagini e gif dedicate all’inverno ed alla neve   5 comments

 

 

 

 

Ecco, per chi ama… la neve… il ghiaccio… il freddo

nonché le gif… le atmosfere ed i paesaggi invernali,

una bella (per me) collezione di fantastiche immagini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

788dcb3b9cc5262c6573e5ea443fced0

 

 

 

GIF 13 1 SNOW

 

 

 

 

 

 

.

.

.

 

 

.

.

.

 

GIF 13 1 SNOW

 

 

 

 

 

 

GIF UCCELLO NEVE

 

 

 

inverno GIF yKAGdiAXUoGLebSWWHA==

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





Beh… ora… scaldiamoci almeno virtualmente eh eh…

 

 

FUOCO 356007978634

 

 

 

Ciao da Orso Tony

 

 

 

PER LE NOVITA’
SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I

.

.

.

.

 


 

Breve ricordo di Mimmo Modugno con… Lu pisci spada… sua bella canzone-poesia   2 comments




NELL'ANNIVERSARIO DELLA SUA NASCITA…
BREVE RICORDO DEL GRANDE DOMENICO MODUGNO
ARTISTA POLIEDRICO ED INDIMENTICABILE
FAMOSO IN TUTTO IL MONDO
CON QUESTA BELLA… POETICA… ANCHE SE DRAMMATICA…

CANZONE/STORIA DI MARE… AMORE… E MORTE…

 


 
 
 

(Polignano a Mare 9.1.1928 – Lampedusa 6.8.1994)

LU PISCI SPADA
STUPENDA CANZONE-POESIA DI MODUGNO
by Tony Kospan
 
 


 

 

100x100 99x46 74x125 100x75 109x82

 

 

Con essa  Domenico Modugno…
ci parla del supremo sacrificio per amore…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Racconta infatti la drammatica storia d’amore 
tra due pesci spada;
la femmina ormai catturata durante la mattanza,
incita il maschio a fuggire,
ma lui si lascia catturare per morire insieme a lei.
 
 
 

 

 

 

Leggiamo prima il poetico testo

tradotto dal siciliano… in italiano… 

 

 

 
280x77        280x77
 
 
 
IL PESCE SPADA
(D. Modugno) 
 
Questa è la storia –
d’un pesce spada –
storia d’amore…
Dai dai è lì, I’ho visto, l’ho visto… –
prendi la fiocina, uccidilo uccidilo uccidilo ahh…
hanno colpito la tua femmina dritto dritto in mezzo al
cuore
e piangeva di dolore ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
e la barca la trascinava ed il sangue si spargeva
ed il maschio piangeva ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
ed il maschio pareva impazzito
diceva: “bella mia non piangere, –
bella mia non piangere, –
dimmi piuttosto cosa devo fare…?”
Rispondeva la femmina –
con un filo e filo di voce:
“scappa scappa amore mio –
perché altrimenti ti uccidono…”
“Non no no no no amore mio –
se tu muori voglio morire assieme a te
se tu muori amore mio voglio morire…”
Con un salto si trovò abbracciato cuore a cuore
vicino ad essa
e così ebbe fine l’amore –
di due pesci sfortunati… –    
Dai dai è lì, l’ho visto l’ho visto –
c’è pure il maschio –
prendi la fiocina, uccidilo uccidilo uccidilo ahh…
Questa è la storia – d’un pesce spada –
storia d’amore…
  


109x82109x82109x82109x82109x82
 
  

E qui nel video della canzone
possiamo legger, se ci va, anche il testo originale.

Mimmo era pugliese ma amava tantissimo
le canzoni e non solo… siciliane
 
 
 

 
 

 

 

CIAO DA

 

 

 

 

 

 

 

PSICHE E SOGNO

 LA TUA PAGINA DI SOGNO DI FACEBOOK

 

 

psicheesognodelfini8fd2.gif PSICHE E SOGNO picture by orsosognante

 



Felice giovedì in poesia – Gabbiano di E. Ciulla – arte.. F. Bazille – canzone.. Nel blu dipinto di blu – e..   2 comments

 

 

 Frederic Bazille – Riunione di famiglia

 

 

 

 

 

 

Parlare d'amore

è solo fare dei pettegolezzi intorno a un mistero.

E. Flaiano

 

    

 

 

 Frederic Bazille – Donna con peonie
 
 
 
 
 
 

 

 

 

GABBIANO

 ~ Esther Ciulla ~

 

 

Ascolta gabbiano,

aspetta un momento, un attimo solo !

Sono io che ti chiamo,

sono io che rapita,

guardandoti in volo

invano le mani protendo

a prenderti l’ali…

Oh gabbiano, potessi io

lontano volare,

perdermi in orizzonti perlati,

potessi come te seguire l’onda

di mari infiniti,

cullarmi nel cielo coi venti !

Potessi io, ubriaca di sole

vagare stordita,

gustare appagata lo spazio

nei mari e nei cieli

e riprendere vita.

 
 
 
 

  

Frederic Bazille – Il vestito rosa

 

 

 

PROFUMODIROSA.gif picture by AURYBLU    PROFUMODIROSA.gif picture by AURYBLU     PROFUMODIROSA.gif picture by AURYBLU

 

 

 
Buongiorno.jpg
 
 
 
 
 
 
 

 

IL TUO SALOTTO DI SOGNO DI FB?
APRI LO SCRIGNO
 
 
 

Buonanotte con la bella minipoesia… Nel giardino dei sogni… di Liliana Gallo   1 comment

 
 
 
 
 
 
 

NEL GIARDINO DEI SOGNI
Liliana Gallo
 
Sboccia in giardino
 un sogno senza spine
 deriso da altri sogni
 ma è quel sogno ch’io colsi
 per regalarlo a un desiderio
 perché potessero unirsi
 e dare senso alla realtà.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
by Tony Kospan
 
 
 
 
 
 

coração azulcoração azulcoração azulcoração azul

ARTE POESIA MUSICA ETC
I N S I E M E

 
 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: