La giusta via verso la vera felicità… Sublime riflessione del Dr. Morelli   17 comments

 

 
 

Mi sono davvero molto piaciute queste considerazioni…
e quindi mi fa piacere condividerle con voi…
 così come mi piacerebbe
anche conoscere il vostro parere…

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
2 PAROLE SULLA FELICITA’
 
 
 
 
 
 
 
 

 
LA VIA DELLA FELICITA’ 
 
 
 

“…Se vogliamo trovare la via della vera felicità, che non è una via né difficile né faticosa, dobbiamo prima di tutto fare il contrario di ciò cui siamo abituati: dobbiamo svuotarci.

 Svuotare la mente di tutte le cose che ci abbiamo infilato dentro e che ci impediscono di fare la cosa più semplice: vivere secondo la nostra natura.

Si chiede forse a un fiore, o un animale, quali obiettivi porsi, quali ruoli assolvere, quali comportamenti è meglio avere?

No, semplicemente la pianta diventa ciò che il suo progetto profondo, contenuto nel seme, aveva pronto per lei.

Diventa stelo e fiore.

Senza elucubrazioni, senza teorizzazioni, senza dubbi, sensi di colpa o ambizioni.

 

 

 

 

 

Perché noi non siamo capaci di fare la cosa più semplice di tutte?

Dov’è la nostra superiorità, in cosa siamo più intelligenti di un fiore o di un animale?

Comincia a farsi strada una verità profonda: la vera felicità non è uno stato isterico di continua allegria, ma è la realizzazione del nostro progetto più profondo, il progetto che la Vita ha per noi.

Non c’è niente di complicato o misterioso in queste parole.

Non più dello sbocciare di un fiore o del crescere dei nostri capelli.

 

 

 

 

 

La vera felicità, allora, non ha nulla a che vedere con ciò che sta attorno a noi, non dipende da ciò che abbiamo o da come stiamo, dalla nostra forza o debolezza, dal fatto di aver capito o non capito qualcosa, dall’avere vissuto più gioie o più dolori.

La felicità dipende solo da noi stessi.

Da come sappiamo osservarci senza giudicare, da come lasciamo che la Vita, tutta la Vita in tutte le sue forme – che noi scioccamente dividiamo in buone o cattive – può scorrere in noi.

Coi nostri giudizi, noi permettiamo o impediamo alla Vita di sgorgare. La deviamo, la costringiamo, la mortifichiamo, la spegniamo.

E ci condanniamo così all’insensatezza e all’infelicità.

E alle malattie, che sono il segno più chiaro ed evidente, se non fossimo ciechi, di tutte le dighe che costruiamo di fronte al fiume dell’energia vitale.

 

 

 

 

Felicità è osservare serenamente la Vita mentre incessantemente ci forma e ci crea.

Osservare i dolori e lasciarli venire, la tristezza e lasciarla venire, la gioia e lasciarla venire.

Allargare lo sguardo, cedere alla Vita.

Solo così, nella consapevolezza, diventiamo davvero donne e uomini, e smettiamo di recitare come burattini.”

 

 

Prof. Dr. Raffaele Morelli

 

 

dal web – impaginaz. t.k.

 

 

 

 

Ciao da  Tony Kospan

 

 

 

 

La tua pagina culturale di FB

PSICHE E SOGNO

 

 

17 risposte a “La giusta via verso la vera felicità… Sublime riflessione del Dr. Morelli

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Come al solito, commento questo splendido passo del Prof.Raffaele Morelli, con una mia poesia apparsa nel recente SIMMETRIE ed.CFR

    Al risveglio la mattina, gli uomini
    si preparano per la dura giornata
    di lavoro.
    Indossano indumenti, fanno colazione.
    Si caricano di pensieri, di affanni,
    e forse anche di speranze.
    Escono di casa,
    il cuore altrove.

    Ma sul balcone di almeno
    uno di essi c’è un vaso
    con una rosa.

    Colma di solo essere.

    "Mi piace"

  2. In effetti, dobbiamo accettare tutto, senza troppo paranoie…lasciare scorrere la vita come viene…io ho imparato da molto tempo a fare questo…si arriva quasi a viverla con un leggero disincanto…ma va bene così…

    "Mi piace"

  3. La ricerca della felicita’…forse terminerebbe se imparassimo ad aspirare alla serenita’….accontentandoci di essa… La felicita’ deve essere goduta a sprazzi… per non rimanerne storditi, quasi folgorati… Puo’ scoppiare il cuore di felicita’….

    "Mi piace"

  4. la felicità è fatta di piccole cose,di uno sguardo buono,di una carezza,di una giornata a mare,di una musica che ti piace ascoltare,di un buon libro,di un bel ricordo,di una preghiera sentita,la felicità è un dono che si conquista,anche con difficoltà

    "Mi piace"

  5. belle riflessioni sulla felicità……io aggiungo la felicità ,una gioia acuta che sconvolge il cuore , una specie di spasimo dell’anima …..a me succede quando vedo i miei nipotini ….(scusate l’aggiunta personale ) …buona serata

    "Mi piace"

  6. Dott Morelli quello che lei dice su come essere felici è meraviglioso ma…come si fa a svuotare la mente da tutti i pensieri da tutti i pregiudizi e da tutte le ferite che ci portiamo come bagaglio di vita vissuta? La prego mi insegni. …vorrei tanto essere serena. ..grazie.

    "Mi piace"

  7. siamo felici quando amiamo .è quello che facciamo sembra un capolavoro perche ognuno di noi è un capolavoro !

    "Mi piace"

  8. Mi sembrano riflessioni molto vere Noi non ci lasciamo mai andare Siamo pieni di sovrastrutture che soffocano il nostro vero io

    "Mi piace"

    Patrizia Pignocchi
  9. la felicità e lo stare bene con se stessi……….la solitudine aiuta a ritrovare il nostro io…….. la pace la serenità la voglia di vivere il giorno in pieno……….x me questa e felicità………

    paola 20 marzo 2015

    "Mi piace"

  10. Sono pienamente d’accordo su l’accettazione della vita come la natura ci propone.
    La vita però ti costringe a ritmi contrari ad ogni logica.
    Sono 3 anni che per lavorare 8 ore sto fuori di casa 13 ore.
    Forse non sono stata chiara ma oggi è venerdì. Sto x raggiungere le 65 ore fuori casa!!!!!!!!!

    "Mi piace"

  11. Tutto molto giusto secondo come sto vivendo io in questo momento…ma se le persone con le quali comunichi ed interagisci ti liquidano ed etichettano come ‘ non sane’ allora diventa estremamente arduo il percorso per riuscire a comunicare una qualsiasi sensazione che non sia costruita e artefatta. Io faccio una fatica complicatissima in situazioni facilissime. Ma la mia coerenza mi è indispensabile a costo di solitudine.

    "Mi piace"

  12. La felicità. …una parola così facile da scrivere cosi difficile….da concepire…nessuno mai la trovata..fino oggi…

    "Mi piace"

    • Certo la felicità assoluta non è data all’umana specie…
      Ma quella che ci è concessa va vista, a mio parere, come accettazione serena della realtà… visione positiva… ricerca di armonia… benessere psicofisico… gioia interiore… amore per il prossimo etc….
      Tutto questo, ovviamente, compatibilmente con la realtà che talvolta è così dura ed amara che ci rende impossibile questo…
      Ciao Maria

      "Mi piace"

  13. Bellissimo ma tutto difficilissimo da realizzare se non impossibile.

    "Mi piace"

  14. La felicità in questo mondo è possibile, basta avere il coraggio di selezionare la gente che ti circonda, legandoti ad amicizie più profonde e sincere , tutto sarà più facile e sereno.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: