E’ QUESTA LA STATUA PIU’ TERRIFICANTE DEL MONDO?   1 comment

 

 

 

I nostri giardini classici presentano quasi sempre,

nei viali e tra alberi ed aiuole,

statue inneggianti alla bellezza… secondo i canoni greci e latini.


 

 

 

 

 

 

LA STATUA PIU' TERRIFICANTE DEL MONDO

 

 


Altrove però c'è un più ampio spettro di statue…

e così può accadere di trovarsi di fronte

a sculture sorprendenti… inquietanti…


Entriamo allora in questo giardino molto…

ma molto particolare…

 

 

 

 

 

 

Ecco cosa potreste all'improvviso vedere

fin dal vostro ingresso passeggiando

nel Victoria’s Way Meditation Garden in Irlanda…

.

.

 

 


.

La scultura sembra emergere da una specie di piccola palude

ed ha un aspetto che incute paura

e che, per alcuni versi, appare davvero mostruoso.




   

 

 

 

Somiglia in effetti ad uno zombie o ad un fantasma reincarnato…

che esca fuori dallo stagno e può far venir un colpo

ad un distratto visitatore che se la trovasse davanti.

 

 

 

 

 

 

E' tutto ciò vero… ma è da apprezzare la fantasia dell'autore,

(che non sono riuscito ad individuare)

che ha ben incastonato la terrificante scultura nell'ambiente paludoso

donandoci così un effetto davvero originale ed interessante.

 

 

 

 

 

 

E non dobbiamo infine dimenticare che oltre a questa statua

questo giardino è di una originalità assoluta…

per cui chi entra…  si può attendere… di tutto…

 

 

Tony Kospan

 

 

 

IL GRUPPO DEGLI ARTISTI
E DI CHI AMA L'ARTE

 

 

Una risposta a “E’ QUESTA LA STATUA PIU’ TERRIFICANTE DEL MONDO?

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. ..curioso anche!
    ma le statue elefantesche le trovo molto carine!
    Buon w.e.
    vento

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: