CHIAMA IL 113 PER UN LADRO IN CASA… MA ERA L’AMANTE DELLA MOGLIE…   Leave a comment

 

 

 
 
 
Della serie delle sorprese amare…
o dell'incredibile ma vero…
o della realtà che supera la fantasia…
 
 
 

 
 
 
PAVIA (6 giugno) – Ha chiamato il 113 chiedendo alla polizia di intervenire subito a casa sua per la presenza di un ladro.
 
 
 

 

 

Gli agenti si sono precipitati nell'appartamento di un professore universitario, in pieno centro a Pavia, ma invece del ladro hanno trovato un uomo seminudo e spaventato, che quando ha capito di essere stato scoperto è sgusciato fuori dal suo nascondiglio.

 

 

 

A quel punto si è capito che non si trattava di un ladro ma dell'amante della moglie del professore, che era rientrato in casa per riprendere le chiavi.

 

Grande e ovvio l'imbarazzo generale per gli effetti di un ritorno imprevisto che aveva portato alla scoperta del tradimento. Nel modo meno piacevole per lo sfortunato professionista.

 

da Il Messaggero.it

 

 
 
FORSE ERA MEGLIO EHM… EHM…
SE IL PROFESSORE NON DIMENTICAVA LE CHIAVI DI CASA… A bocca aperta
 
CIAO DA TONY KOSPAN…
 
 
impaginaz. t.k.
 
 
 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
LA TUA PAGINA DI SOGNO
psiche6.jpg PSICHE E SOGNO picture by orsosognante
 
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: