TERRAE MOTUS – POESIA DI TONY KOSPAN   1 comment








TERRAE MOTUS
Tony Kospan
 
 
Si ribella la terra
scuotendo le rocce…
 
Massi cadono
su gente innocente.
 
Umanità morente

Umanità dolente

 
Umanità accorrente
per conforto fraterno.
 
Tra i sassi rossi di sangue
rinascano di mille colori
i fiori della speranza
 
Uomo
torna al rispetto per la natura
torna ad amare tua madre
la Terra…














Terremoto di Lisbona – Anonimo



Advertisements

Pubblicato 30 maggio 2012 da tonykospan21 in POESIE DI TONY KOSPAN, Senza categoria

Una risposta a “TERRAE MOTUS – POESIA DI TONY KOSPAN

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. perché non la mandi a qualche giornale, li se non sbaglio c’è ” il resto del carlino” molto letto
    Credo che a quella gente farebbe piacere

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: