Archivio per 21 aprile 2012

IL SOGNO IN POESIA… AFORISMI… E NON SOLO   2 comments

 
 
 
 
 
 
 
IL SOGNO IN POESIA… AFORISMI… E… (2012)
a cura di Tony Kospan
 
 
Stiamo attendendo l'affermarsi sulla nostra penisola
della Primavera… amata stagione… sognata stagione
che è lei stessa… un sogno…
 
 
 
 
 
 
 
Sì il tema stavolta è… proprio il sogno…
e per un Orso… sognante… il sogno è… tutto!
 

Ma il sogno non va inteso come passività…
non è dormire ad occhi aperti…
ma la presenza “reale” nel cuore di un obiettivo…
di un traguardo reale o sprituale, 
concreto o astratto, vicino o lontano… etc..
 
 
 
]
 

Il sogno in tal modo… dunque ci aiuta a vivere…
rappresentando un faro… un amico segreto…
o, se volete, un angelo laico…
che ci  accompagna e ci guida verso la realizzazione
delle nostre aspettative più intime e profonde…
 
 
Ecco alcuni aforismi che amo e che sono,
a mio parere rivelatori,
dell'importanza del sogno nella nostra vita…
 
 
 
Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
 

 

Fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà.
Antoine de Saint-Exupery

Una vita senza sogni è come un giardino  senza fiori.
Gertrude Beese
 
I sogni non vogliono farvi dormire, al contrario, vogliono svegliare.
R. Magritte
 
Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni.
William Shakespeare
 
 
 
 
 
 
Il sogno dunque rappresenta uno dei temi più affascinanti
del pensiero umano, della poesia e delle arti in genere…
 
 
Quelle che seguono sono le poesie prescelte quest'anno
e come sempre mi piacerebbe leggere
quelle che sul tema amate voi.
 
 
 

 
 


 
 
 
CHI HA DETTO CHE I SOGNI…
~ Adriano Scandalitta ~
 
Chi ha detto che i sogni,
fragili e leggeri,
impalpabili ed eterei,
non hanno un volto
da ammirare o contemplare?
Io ho conosciuto sogni sensibili,
fatti di carezze e baci,
io ho conosciuto parole
sussurrate in estasi d’amore
Io amo i sogni
perché fanno vivere in letizia
ed in armonia
con il mondo.
 
 
 
 
 
IL SOGNO IMPOSSIBILE
~ Josei Toda ~
 
Sognare il sogno impossibile
combattere il nemico invincibile
sopportare il dolore insopportabile
correre dove l'audace non osa andare.
Correggere l'errore irreparabile
amare al di là di tutto
sforzandosi quando le braccia sono troppo stanche
raggiungere la stella irraggiungibile.
Questa è la mia ricerca.
Combattere per il giusto senza domande né soste.
Io so che se sarò fedele a questa ricerca
il mio cuore sarà tranquillo
e quando non ci sarò più
io sarò felice se grazie a me
il mondo sarà un pò migliore
perchè un altro uomo indegno e ferito
si sforzerà ancora, con la sua ultima oncia di coraggio,
di raggiungere la stella irraggiungibile.
 
 
 
 
 
SOGNARE
~ Monica De Steinkuehl ~
 
Ho inseguito la luna
in un mare di stelle dorate
attratta dalla distanza inafferrabile,
sedotta dagli astri lucenti.
Sono annegata
nel cielo infinito del mio universo
sicura dell'esistenza
di un mondo senza limiti,
di una terra senza confini.
Ho ballato per deserti
immersa nella sabbia più dolce
avvolta da un caldo morbido,
riflessa su una spiaggia bionda.
Ho saltato le montagne
bagnata da una soffice neve
fino alla vetta più alta
dove giace la neve dura
che mi ha trafitta
con l'impassibile gelo.
Ho rincorso il sole
fino ad infuocarmi
per disperdere poi il mio ardore
nelle verdi pianure
di una valle senza fine.
 
 
 
 
 
IL SOGNO
~ Tollefsen Astrid ~
 
Se ancora desideri incontrare
chi non hai mai conosciuto,
puoi aspettare un’ora qui
al confine.
La sera è fredda
e la notte si fa lunga e buia.
Di qui passano tutti,
e se anche camminano
con il capo piegato,
devono alzarlo alla luce violenta
delle lanterne delle guardie di frontiera.
E quando lo sconosciuto giunge,
tu vuoi riconosceme il volto
dalla sua stanchezza e dalla sua forza,
tu vuoi riconosceme le mani
dal modo m cui esse si congiungono I’una nell’altra
dal modo m cui esse si modellano ad una coppa
al fine di porgerti ciò
di cui tu sei assetato.
Tu non vuoi poter gridare,
tu non vuoi poter bere,
ma soltanto sapere
che tutto ciò che hai sognato è vero. 
 
 
 
 
 
NON RESPINGERE I SOGNI PERCHE’ SONO SOGNI
~ Pedro Salinas ~
 
Non respingere i sogni perché sono sogni.
Tutti i sogni possono
essere realtà, se il sogno non finisce.
La realtà è un sogno. Se sogniamo
che la pietra è pietra, questo è  la pietra.
Ciò che scorre nei fiumi non è acqua,
è un sognare, l’acqua, cristallina.
La realtà traveste
il sogno, e dice:
“Io sono il sole, i cieli, l’amore”.
Ma mai si dilegua, mai passa,
se fingiamo di credere che è più che un sogno.
E viviamo sognandola. Sognare
è il mezzo che l’anima ha
perché non le fugga mai
ciò che fuggirebbe se smettessimo
di sognare che è realtà ciò che non esiste.
Muore solo
un amore che ha smesso di essere sognato
fatto materia e che si cerca sulla terra.
 
 
 
 

 
 
Ciao da Tony Kospan
 
 

 

 

 

 

 

Free Image Hosting

ARTE MUSICA POESIA ETC…
NEL GRUPPO DI FB
AMICI DI PSICHE E SOGNO

 

 

LA PRIMAVERA – BOTTICELLI E VIVALDI – ARTE E CLASSICA   Leave a comment

 

 

Come non inneggiare a questa
che è considerata la più bella stagione dell'anno
se non con l'arte e la musica classica?

 

 

 

 

 

BOTTICELLI E VIVALDI

– ARTE E CLASSICA –

 

 
 
 
 
 
 
 

 
 

 
E quali sono le più famose…
“Primavere”
nei rispettivi campi artistici…
se non quelle di Botticelli e Vivaldi?
 
 
Il legame stavolta va proprio da sé…
 
 
 
Queste le immagini dei 2 grandi autori
 
 
 
 Botticelli – autoritratto
 
 
 
 
Vivaldi
 

 
 
 
Eccole dunque…
le “Primavere” 
unite nel dipinto qui giù…
 
 
L'autore del video…
(di lingua spagnola)
con cui mi complimento…
la pensa proprio come me….
 
 
 
Bè… inutile dir altro no?
 
 
 
 
 
 
  Nota 
 
 
 
 
 
Ciao da Tony Kospan
 
 
 
 

 

ARTE MUSICA POESIA ETC…
NEL GRUPPO DI FB

Free Image Hosting

 
 
 

 

Pubblicato 21 aprile 2012 da tonykospan21 in ARTE MUSICA E..., Senza categoria

Taggato con , , ,

DIETRO TI CERCO – SALINAS – FELICE SABATO IN POESIA E…   4 comments

 
 
 

 

 

La Maison de Musique – Pierre Carrier-Belleuse

 

 

 
    
 
 

 
 

Non dimenticare mai che l'amore che provo per te è come il vento:
non potrai mai vederlo, ma potrai sempre sentirlo.
Ovunque sarai.
Sergio Bambarén

 
 
   105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)105heart.gif (2557 byte)

 
 
 

Sdraiata col seno nudo – Pierre Carrier-Belleuse

 

 

DIETRO TI CERCO…

Pedro Salinas

 

Sì, dietro alla gente ti cerco.

Non nel tuo nome, se lo dicono,

non nella tua immagine, se la dipingono.

Dietro, dietro, oltre.

Dietro a te ti cerco.

Non nel tuo specchio, non nelle tue parole,

né nella tua anima.

Dietro, oltre.

Dietro ancora,

più indietro di me ti cerco.

Non sei quello che io sento di te,

non sei ciò che palpita con sangue mio nelle vene,

senza che sia io.

Dietro, oltre ti cerco.

Per averti incontrato,

smettere di vivere in te, e in me,

e negli altri.

Vivere ormai dietro a ogni cosa,

dall'altra parte di ogni cosa

– per averti incontrato -,

come se fosse morire.

 

 

William Vincent Cahill – Pensieri guardando il mare


 
 
 
 
 

 

 
da Tony Kospan
 
 
 
 

Free Image Hosting

ARTE MUSICA POESIA ETC…
NEL GRUPPO DI FB

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: