8 MARZO – LA DONNA IN POESIA ARTE E… MUSICA…   6 comments

 
 

Charles Edward Perugini – Nell'aranceto

 
 
 
LA DONNA
IN POESIA ARTE E… MUSICA
a cura di Tony Kospan
 
 

Care amiche ed amici amanti della poesia…
stavolta affrontiamo un tema…
infrasettimanale ma assolutamente doveroso
dato che oggi è il giorno della…
 
 

 
 
L'8 marzo però è da considerare
non come giorno d'eccezione
bensì come normale conferma
di un rapporto sereno e paritario tra i sessi…
 
Dunque giorno da dedicare
al ricordo dei sacrifici e delle lotte…
delle donne nel secolo scorso
per raggiungere la parità dei diritti…
 
 

Giovanni Giani – Il mattino delle rose. L'attesa (1906)

 
Non v'è chi non veda infatti i grandi progressi
compiuti dalla donna nella nostra società
negli ultimi decenni benché resistano ahimé
sacche d'incultura e di violenza nei suoi confronti…
senza parlar poi della grave situazione
in cui si trova, ancor oggi,
in molte parti del mondo.
 
 

John William Waterhouse – Mia dolce rosa
 
 

C'è anche ahimé, da noi,
perfino qualche tentativo di tornare indietro…
ma non è questa la sede per discorsi sociologici.
 
 
Dunque la donna… in tutti i suoi aspetti
è il tema delle poesie di oggi.
 
 
Foto A J Campbell – Donna tra le mimose
 
 
Quest'anno ho scelto queste…
 
Come sempre sarà bello leggere le poesie
che sul tema amate voi…
 
 

 
 
Nota

Raymond Leech – A pochi passi dal sogno

 
 
 
MILIONI DI DONNE
Adriana Scarpa
 
Milioni di donne
dipanano la vita nel chiuso
di pareti stinte. Il pianto del bambino
di notte
le unisce all'uomo di fianco
e divide
per la sacralità del suo sonno.
Poi viene il tempo
di fare la riga ai capelli
e riannodare le trecce sciolte,
viene il tempo
di soffiare nasi
e lavare ginocchia sbucciate.
Milioni di donne – così –
ad aspettare partenze e distacchi:
ed è sempre l'alba – ai risvegli
il volto è sempre bianco di stanchezza.
Ancora
milioni di donne non sanno
i respiri di betulla
– soltanto la fatica dei giorni –
non sanno i desideri e le braccia
ma solo gli affanni
e i ventri svuotati
che crescono silenzi
nei corpi sconfitti.
 
 
Nota
Jules Breton – Sera
 
 
D O N N A
Madre Teresa di Calcutta
 
Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però ciò che è più importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c`è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`è un`altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arruginisca il ferro che c`e` in te.
Fai in modo che invece che compassione,
ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre,
cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!!!
 
 
Nota
Pinned Image
 Pierre Bonnard – Vestirsi per il ballo
 

E DIO MI FECE DONNA
Gioconda Belli

E Dio mi fece donna,
con capelli lunghi,
occhi,
naso e bocca di donna.
Con curve
e pieghe
e dolci avvallamenti
e mi ha scavato dentro,
mi ha reso fabbrica di esseri umani.
Ha intessuto delicatamente i miei nervi
e bilanciato con cura
il numero dei miei ormoni.
Ha composto il mio sangue
e lo ha iniettato in me
perché irrigasse tutto il mio corpo;
nacquero così le idee,
i sogni,
l’istinto
Tutto quel che ha creato soavemente a colpi di mantice
e di trapano d’amore,
le mille e una cosa che mi fanno donna
ogni giorno
per cui mi alzo orgogliosa
tutte le mattine
e benedico il mio sesso.
 
 
Nota

Alma Tadema – Offerta di primavera

 
 
CATENE D'AMORE
Ndeye Coumba
 
Se, le donne, le loro mani volessero unire,
Per formare una catena che …
abbracciasse l'universo;
Se, le donne, con le loro voci
canticchiassero la stessa aria,
Per dissipare il languore, ed esaltare
la libertà;
Se, le donne, i loro cuori battessero
all'unisono,
Per rianimare il vecchio mondo,
soffocato dal male;
Se solo tutte le donne lo volessero
Al vecchio mondo nascerebbe un nuovo
cuore, pieno d'amore e di vita,
Che pulserebbe, senza fermarsi,
di tanta felicità.

 
Nota

Eugene de Blaas – Giorno di sogno 
 
 
D O N N A
Tagore
 
Donna, non sei soltanto l' opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immoralità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d' estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna, e per metà sei sogno.
 
 
 
 
 
DONNE GRAZIE DI ESISTERE
 
 
 
 
 i miei auguri in slide show…
TONY
 
 
 
TONY KOSPAN
 
 
 
 

POESIA.jpg picture by orsosognante
 
 
 
 

6 risposte a “8 MARZO – LA DONNA IN POESIA ARTE E… MUSICA…

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Bellissime grazie 🙂

    "Mi piace"

  2. …..grazie….commossa e felice …..

    "Mi piace"

    licia apollonio
  3. grazie tony ! ottime scelte e grazie per la consueta attenzione !

    "Mi piace"

    rossella david
  4. magia….!

    "Mi piace"

  5. POESIE……..RISPECCHIANO LA VITA DELLA DONNA……..BELLISSIME

    "Mi piace"

  6. stupende poesie e post.che
    veramente fanno emozionare grazie,grazie un
    sincero e affettuoso abbraccio 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: