Archivio per 11 gennaio 2011

I GIORNI ED I BACI – SALINAS – MINIPOESIA DELLA BUONANOTTE   1 comment

 
 
 
 
good night
 
 
 
 
 
 
I GIORNI ED I BACI
Pedro Salinas
 
I giorni ed i baci
sono in errore:
non hanno termine dove dicono.
Ma per amare dobbiamo
imbarcarci su tutti
i progetti che passano,
senza chiedere nulla,
pieni, pieni di fede
nell'errore
di ieri, di oggi, di domani,
che non può mancare.
 
 
 
 
 
 
 DA TONY KOSPAN
 
 
 

Pubblicato 11 gennaio 2011 da tonykospan21 in BUONANOTTE IN MINIPOESIA, Senza categoria

L’ARAZZO… UN RACCONTINO DI SAGGEZZA   Leave a comment

 
 
 

 

E' solo un raccontino

ma dal significato profondo e suggestivo

 

 

 

 

L’ARAZZO

 

 

    clicca sull’arazzo … 
 
 
 
 

Un giovane monaco fu inviato per alcuni mesi in un monastero delle Fiandre a tessere un importante arazzo insieme ad altri monaci.

Un giorno si alzò indignato dal suo scranno.

– Basta! Non posso andare avanti! Le istruzioni che mi hanno dato sono insensate! – esclamò –

Stavo lavorando con un filo d’oro e tutto ad un tratto devo annodarlo e tagliarlo senza ragione.

Che spreco!

– Figliolo – replicò un monaco più anziano – Tu non vedi questo arazzo come va visto.

Sei seduto dalla parte del rovescio e lavori soltanto in un punto.

Lo condusse davanti all’arazzo che pendeva ben teso nel vasto laboratorio,e il giovane monaco rimase senza fiato.

Aveva lavorato alla tessitura di una bellissima immagine dell’Adorazione dei Magi e il suo filo d’oro faceva parte della luminosa aureola intorno alla testa del Bambino.

Ciò che al giovane era sembrato uno spreco insensato… era semplicemente meraviglioso.

 

 

 

dal web – impagin. t.k.

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 

 

   
IL TUO SALOTTO DI FCB?
 
samp5873205a0f06c928.jpg PSICHE E SOGNO picture by orsosognante
 
 
 

OBESITA’ E BUONA SALUTE – LE 7 REGOLE D’ORO   Leave a comment

 

 

 

Le 7 regole d’oro contro l’obesità

e per star in buona salute

 

 

Botero

 

 

L’obesità è una patologia in aumento nel mondo occidentale.

In Italia il 10% dei bambini è obeso.

Tale percentuale è tra le più alte in Europa. La prevenzione è fondamentale. 

Occorre però un forte rapporto di continuità con i pasti che i bambini consumano in famiglia.

L’obesità va affrontata con un medico attraverso una dieta controllata e modificando comportamenti alimentari sbagliati.

 

 

 

 
 
 
 
L’ideale non è curare l’obesità, ma prevenire attraverso un sano rapporto con il cibo e praticando movimento fisico e sport.
Recuperare, inoltre, comportamenti e abitudini alimentari più sane.

 

 

 

 

 

LE 7 REGOLE AUREE

 

 

1. non saltare mai la colazione

2. evitare gli snack, le bevande zuccherate e non mangiare fuori pasto

3. fare sport e attività motoria

 

                  

 
 

4. mangiare ad ogni pasto frutta e verdura (cotta o cruda) in abbondante quantità

5. assaggiare anche cibi sconosciuti

6. masticare lentamente

7. aumentare il consumo di fibra (legumi e cereali integrali)

 

 

 

Anche la Danza è utilissima come prevenzione

e cura dell’obesità… e non solo…

Permettiamoci dunque un… tango…
(Tango… di Julio Iglesias)

disattiva la musica

 

 

L’attività fisica è indispensabile per la salute sia fisica che psichica di una persona. Tenere sempre ferma la nostra automobile significa che, prima o poi, quando la useremo, non partirà. La stessa cosa accade al nostro organismo. Tenerlo in movimento significa non farlo “spegnere”.
Sempre più persone si rivolgono al ballo sia per tenersi in movimento sia per avere occasioni di socializzazione e di divertimento. Non è necessario essere giovani per ballare e questo induce persone di tutte le età a coltivare questa passione facendo sport senza quasi accorgersene.
Fisicamente il ballo apporta numerosissimi benefici: riduce la pressione arteriosa e protegge dalle malattie cardiovascolari; riduce il colesterolo e i trigliceridi; previene l’obesità e il diabete; combatte le malattie dell’invecchiamento; aumenta la forza muscolaredelle gambe con tutti i benefici che ne traggono muscoli e vasi sanguigni.

 

 

A livello psicologico, poi, ha un effetto fortemente terapeutico. Tango, liscio, valzer, balli sudamericani e africani ed anche la danza del ventre sono diventati un modo per stare meglio, uno spazio in cui occuparsi di se stessi senza affaticare troppo il fisico, ma salvaguardandolo in ogni caso.

 

da vari siti web – coord. e impaginazione Orso Tony

 

BUONA SALUTE TUTTI…

DA TONY KOSPAN

 

stars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuarstars.gif stars picture by RaiodeLuar
 
 
PSICHE E SOGNO
 LA TUA  PAGINA DI SOGNO
SU FACEBOOK
 
 
 
psicheesognodelfini8fd2.gif PSICHE E SOGNO picture by orsosognante

 

RICORDIAMO DE ANDRE’ NELL’ANNIVERSARIO DELLA MORTE   1 comment

 
 
 
RICORDIAMO DE ANDRE'
NELL'ANNIVERSARIO DELLA MORTE
 
 
 
 
 
 
 
Oggi è il giorno dell'anniversario della morte…
11 gennaio 1999
del grande De André…

 

 

Rucordiamolo con questa sua bellissima poetica canzone…
 
AMORE CHE VAI, AMORE CHE VIENI
 
 
Gif-Animate-Frecce20174.gif image by orsosognante

 

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

BIMBO DI 3 ANNI SUPER… BATTERISTA…   Leave a comment

Pubblicato 11 gennaio 2011 da tonykospan21 in Senza categoria

LA 4° SINFONIA DI MAHLER DIRETTA DA CLAUDIO ABBADO   1 comment

 
 
Gustav Mahler
 
 
La mitica…
per la sua “ironia”  4° sinfonia di Mahler…
composta fra il 1899 ed il 1901
diretta da Claudio Abbado…
e da lui amatissima…
 
 
Claudio Abbado
 
 
Orso Tony
 
 

Pubblicato 11 gennaio 2011 da tonykospan21 in MUSICA E DANZA CLASSICA

LAILA E IL CALIFFO – RUMI – PROFONDISSIMA POESIA SUFI D’AMORE   Leave a comment

 
 
 

 

 
 
LAILA E IL CALIFFO
– RUMI –
GRANDE POESIA SUFI D'AMORE
 
 
 
 
 art450px-FarhadLalehdashti.jpg Beautiful Persian art iran miniature image by FuckBush-4-Life
 
 
 
Le poesie Sufi con il loro liguaggio altamente simbolico
sono molto belle… e dense di immagini suggestive.
 
Quelle che preferisco sono soprattutto
le poesie Sufi d'amore…
che sempre rimandano ad una visione dell'amore…
come sentimento ultraterreno… e quasi divino…
 
 
 
 
 
 
 
Questa che leggeremo, del grande Rumi,
 si presenta sì in forma di dialogo…
ma ci rimanda pur sempre
al senso supremo dell'amore…
del vero… del grande… amore…
 
 
 
 

(musica popolare turca)Nota
 
 
 
 
 
LAILA ED IL CALIFFO
Moulânâ Rumi
 
Il califfo chiese a Laila: “Sei tu dunque colei
per cui Majnun ha perso ragione e senno?
Eppure non sei più bella di tante altre fanciulle.”
Le rispose, “Taci. Dici questo perché tu non sei Majnun!”
Se ti fosse donata la vista di Majnun
Ammireresti i due mondi con un solo sguardo.
Tu sei cosciente, mentre Majnun ha trasceso se stesso.
In Amore esser desti è il peggiore dei tradimenti.
Più l'uomo è desto, più all'Amore è cieco;
esser desti, in Amore, è peggio che assopirsi.
E' lo stato di veglia a incatenare i nostri spiriti,
quando le anime nostre sono in preda a inutili brame,
a possesso e perdita, al timore dell'abbandono.
Allora non vi è più purezza, né dignità, né onore,
né desiderio di ascendere al cielo.
E' davvero assopito colui che insegue ogni desìo
e che su ogni quisquilia intavola discussioni.
 
 

 

fantasy-17.jpg image by JenBeamish

 

 

 

 

Mi farebbe piacere leggere, come sempre,

le vostre riflessioni…

 

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 
UN MODO DIVERSO DI VIVERE LE POESIE?
 
FANTMONDOPOESIA.jpg picture by orsotony21 
 
 
TONY KOSPAN

FALDE D’AMORE – PERIN – FELICE MARTEDI’ IN POESIA E MUSICA…   2 comments

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'amore è come il fulmine:
non si sa dove cade finchè non è caduto.
Jean-Baptiste Henri Lacordaire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FALDE D’AMORE
– Roberto Perin –
 
Vorrei vivere attimi,
attimi di sincerità.
Attimi di fede
in un’anima,
fede in un amore.
Cerco una porta aperta,
che mi conduca alla
fonte di un sentimento,
mi faccia visitare
le sue sorgenti,
mi faccia sentire
in un ventre caldo.
Cerco l’assenza del reale,
cerco di perdere
il senso del tempo,
e la necessità d’orientamento.
Voglio perdermi,
per trovarmi
nell’irreale della realtà
di un sentimento.
Voglio vivere l’emozioni
di una voce che mi penetra,
di una bocca che semina
saliva nel mio cervello,
che bagna nel mio cuore
il fiore dell’emozione.
Cerco una mano
che mi tenga stretto,
per non farmi
perdere nemmeno
un attimo di vita assieme.
Vorrei vivere attimi…
 
 

 

 

 papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)papillonkiss001.gif (4250 bytes)

 

 

 

da Tony Kospan

 

 

 
POESIE?
 

  
FANTMONDOPOESIA.jpg picture by orsotony21

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: