LA BELLEZZA DELLE ROMANE ANTICHE   Leave a comment

 

LA BELLEZZA DELLE ROMANE ANTICHE

RICREATO UN COSMETICO DELL’EPOCA

 

 

 

Una crema cosmetica per il viso, usata dalle donne dell’antica Roma,
è stata analizzata dagli scienziati dell’Università di Bristol,
in Gran Bretagna, e poi riprodotta.
 
 
 
 
 
 
 I risultati dell’esperimento sono stati descritti in un articolo
pubblicato sulla rivista “Nature“.
 
 
 

 

Il contenitore di metallo, completo di coperchio e contenuto, era stato scoperto in uno scavo archeologico presso Londra. Gli archeologi ritengono che si tratti dell’unico reperto di questo tipo mai trovato intatto e in buone condizioni.
 
 

Ritratto di donna romana del II sec. d.C.

 

La crema è risultata essere composta da grasso animale raffinato, amido e stagno. I ricercatori hanno ricreato il prodotto usando la stessa ricetta. Spalmandola sulla pelle, la crema produce uno strato biancastro liscio e polveroso: quest’ultima qualità è dovuta all’amido, che viene tuttora usato a questo scopo nei cosmetici moderni.
 
 
 
 
 

“Dipingersi la faccia di bianco – spiega il ricercatore Richard Evershed – era considerato elegante ai tempi dell’antica Roma, e normalmente le pitture per il viso derivavano il loro colore da un composto di piombo. Un composto di stagno, tuttavia, poteva rappresentare un sostituto accettabile”.
Come gli autori fanno notare, lo stagno non presenta nessun valore dal punto di vista medicinale, e dunque la sua funzione era unicamente quella di agire da pigmento. Le proprietà non tossiche dello stagno costituivano un aspetto aggiuntivo, in quanto i rischi del piombo per la salute cominciarono a essere riconosciuti nel secondo secolo dopo Cristo.
 
 
dal web – impag. Tony Kospan
 
 
 
 
In conclusione le Romane,
al contrario delle donne moderne,
 non amavano l’abbronzatura
bensì avere un colore della pelle
bianchissimo…
T.K.
 

 
PSICHE E SOGNO
 il tuo salotto culturale di Fcb
arte, cinema, musica class. e moderna…
test poesia racconti riflessioni storia… etc…
ti aspetta…
 

 

Pubblicato 31 ottobre 2010 da tonykospan21 in STORIA... IN SENSO AMPIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: