L’INNO ALLA GIOIA E’ L’INNO EUROPEO. ECCO IL POETICO TESTO… LA MITICA MUSICA… ED I LORO AUTORI!   13 comments



Johann Christoph Friedrich von Schiller
è il poeta, filosofo, drammaturgo e storico tedesco
autore della poesia che fu il testo
musicato da Beethoven con la sua 9° sinfonia
e poi divenuto l’inno europeo.


 
 
 
Johann von Schiller (Marbach am Neckar 10.11.1759 – Weimar 9.5.1805)
 
 
 
 
 

LA POESIA DI SCHILLER


E LA 9° DI BEETHOVEN

 
 




  
.
 


MA COSA SAPPIAMO DELL’ORIGINE DELL’INNO?
 
CONOSCIAMONE QUINDI LA STORIA…
LA POESIA E LA MUSICA…

  


 
 
  
 

L’inno europeo (Inno alla gioia) è l’adattamento dell’ultimo movimento della Nona Sinfonia di Beethoven, è stato adottato dal Consiglio d’Europa nel 1972 e viene utilizzato dall’Unione europea dal 1986.

 

 

 

 

Herbert von Karajan, uno dei più grandi direttori d’orchestra del Novecento, ha realizzato, su richiesta del Consiglio d’Europa, tre versioni strumentali per piano solo, fiati e orchestra sinfonica.

 

Il testo è del poeta Friedrich von Schiller e rappresenta un invito alla fratellanza universale.

 

L’inno dunque appare una marcia gioiosa, luminosa e festosa nella sincera speranza che possa accompagnare l’Uomo nel corso della vita.


  

 

Inno alla gioia – Marina Novelli 

  

Leggiamo ora la poesia e poi ascoltiamo la mitica musica…




L’albero delle farfalle – Josephine Wall
 

  


L’INNO ALLA GIOIA
Friedrich von Schiller





Gioia, figlia dell’Eliso,
Fiamma d’oro giù dal ciel,
Noi veniamo, ardenti in viso,
Diva eccelsa, al tuo sacel.
Il tuo fascino affraterna
Ciò che il mondo separò,
Frantellanza impera eterna
Dove l’ala tua posò.
Chi al supremo ben pervenne
D’un amico al fido cuor
Chi soave sposa ottenne
Sia con noi nel gaudio d’or.
Sì, chi anche un cuore solo
Sua nel mondo può chiamar;
Chi nol può trascini in duolo
Via di qui suo triste andar.
Gioia al sen dell’Universo
Posson tutti i vivi aver,
Vanno il buono ed il perverso
Pel fiorito suo sentier.
Ebbe ognun fino alla morte
Vino, amore e un fido cuor;
Voluttà fu al verme in sorte,
L’angel gode in te, Signor.
Van gioiosi nella gloria
Mondi, luce e vita a dar,
Ite, figli ad esultar
Come prodi in gran vittoria!
Siate avvinti, o milioni,
Nella gran fraternità!
Figli ! Sommo un padre sta
Sopra gli astri e sopra i tuoni.
Vi prostrate, milioni?
Senti Iddio, mondo, tu ?
Volgi il guardo sopra gli astri,
Sopra gli astri sue regioni.

  



Ludwig van Beethoven (Bonn 16.12.1770 – Vienna 26.3.1827)

 
Ma è giunto il momento d’ascoltar la bellissima musica.

.
.

Klimt – La musica


 
.
.
F I N E 

.

.

.

 



CIAO DA ORSO TONY

.

.

 

 Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2

PER LE NOVITA’ DEL BLOG
SE TI PIACE… ISCRIVITI


 

 

 
.
.
.
.

13 risposte a “L’INNO ALLA GIOIA E’ L’INNO EUROPEO. ECCO IL POETICO TESTO… LA MITICA MUSICA… ED I LORO AUTORI!

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Beethoven credeva fortemente negli ideali dell’inno di Schiller, libertà e fratellanza, aveva infatti composto la sua terza sinfonia in onore di Napoleone, poi arrabbiato per come il generale gestì le sue conquiste cambiò la dedica. Inserire questo testo nella nona sinfonia fu una vera innovazione nel mondo della sinfonia classica, dove vigeva il principio della musica assoluta, cioè linguaggio a sé, autonomo, senza bisogno di testo. Beethoven fu un precursore in questa come in altre sue composizioni, dell’età successiva. L’Inno è diventato uno dei simboli dell’Unione Europea insieme alla bandiera (fondo blu con le dodici stelle), la moneta (euro), la festa (9 maggio) e il motto dell’Unione : In varietate concordia (unita nella diversità).

    "Mi piace"

  2. Quando venne indetto il referendum tra i giovani nel lontano ‘ 69 per l’inno europeo scelsi proprio l’ Inno alla gioia . Fu una scelta quasi obbligata , era , ed è così bello ; credevamo davvero in una Europa unita dalla fratellanza. Dopo 3 anni venne scelto come inno dal Consiglio e ci crederai mi sembra che un po’ del merito della scelta sia anche mio .

    "Mi piace"

    Anna-Maria Vernassa
  3. Bravi veramente BRAVISSIMI l’ha devo fare in musica e mia sorella la sa anche (a memoria)in tedesco

    "Mi piace"

  4. Sarebbe utile rivedere la traduzione.Questa non mi sembra tanto fedele e le parole sono importanti.Bellissima comunque questa versione.

    "Mi piace"

  5. Il vero significato di questo inno lo spegherei a certi politici europei… specialmente in questi tempi di crisi…

    "Mi piace"

  6. Buona giornata! Usi Twitter? Mi piacerebbe seguirti se questo
    sarebbe ok Mi sto assolutamente godendo il tuo blog e attendo con ansia nuovi aggiornamenti.

    "Mi piace"

  7. Buon pomeriggio Tony! Mi fa grand piacere seguirti su questo blog. Mi sto godendo leggere le pubblicazioni, mi piace molto il modo di presentarle!!! Sono veramente suggestopediche! Gli ultimi anni insegno le lingue straniere con la suggestopedia e le tue presentazioni sono un elemento della mia metodologia. Grazie!!! Rosi

    "Mi piace"

  8. Pov: sono nel 2021

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: