Archivio per 13 giugno 2010

PRESI LE BRIGLIE – JIMENEZ – MINI DELLA BUONANOTTE   Leave a comment

 
 
 
 
 
PRESI LE BRIGLIE
Juan Ramon  Jimenez

Presi le briglie,
andai in giro a cavallo
dell’alba;
penetrai, candido, nella vita.
Come mi guardavano,
folli,
i fiori del mio sogno,
tendendo le braccia alla luna!
 
 
 
 
 
 
 
 
SE AMI LA POESIA VIENI ANCHE TU…
NEL GRUPPO DI FACEBOOK
 
 
FANTMONDOPOESIA.jpg picture by orsotony21
 
UN MODO DIVERSO DI VIVERLA…
 
Ciao da Tony Kospan
 
 

Pubblicato 13 giugno 2010 da tonykospan21 in SALUTI VARI

LA DOLCE LEGGENDA DELL’ORIGINE DELLA… PECORA…   Leave a comment

 

 

LA DOLCE LEGGENDA DELL’ORIGINE DELLA… PECORA…
 

Bruno Ferrero

 

  Nota

Appena creata, la pecora scoprì di essere il più debole degli animali.
Viveva con il continuo batticuore di essere attaccata dagli altri animali, tutti più forti e aggressivi. Non sapeva proprio come fare a difendersi. 
Tornò dal Creatore e gli raccontò le sue sofferenze.
"Vuoi qualcosa per difenderti?", le chiese amabilmente il Signore.
"Sì".
"Che ne dici di un paio di acuminate zanne?".
La pecora scosse il capo: "Come farei a brucare l’erba più tenera?
Inoltre mi verrebbe un’aria da attaccabrighe".
"Vuoi dei poderosi artigli?".
"Ah no! Mi verrebbe voglia di usarli a sproposito".
"Potresti iniettare veleno con la saliva", continuò paziente il Signore.
"Non se ne parla neanche. Sarei odiata e scacciata da tutti come un serpente".
"Due robuste corna, che ne dici?".
"Ah no! E chi mi accarezzerebbe più?".
 
 

"Ma per difenderti ti serve qualcosa per far del male a chi ti attacca…".
"Far del male a qualcuno? No, non posso proprio. Piuttosto resto come sono".
Siamo, in un certo senso, come piccoli animali senza nemmeno una pelliccia o denti aguzzi per difenderci.
Ciò che ci protegge non è la cattiveria ma l’umanità:
la capacità di amare gli altri e di accettare l’amore che gli altri vogliono offrirci.
Non è la nostra durezza a darci il tepore la notte, ma la tenerezza, che fa desiderare agli altri di scaldarci.
La vera forza dell’uomo è la sua tenerezza.
 

dal web – impagin. t.k.

CIAO DA TONY KOSPAN

 

 
VISITA LA NUOVA PAGINA DI… SOGNO…
IN FACEBOOK
ARTE POESIA MUSICA BUONUMORE RIFLESSIONI ETC.
E SE TI PIACE….
FREQUENTALA E METTILA NEI PREFERITI…
 
psiche6.jpg PSICHE E SOGNO picture by orsosognante
 
Tony Kospan

 

Pubblicato 13 giugno 2010 da tonykospan21 in FAVOLE LEGGENDE RACCONTI DI SAGGEZZA

PESSOA – OGGI L’ANNIVERSARIO DELLA NASCITA…   Leave a comment

 

OGGI ANNIVERSARIO DELLA SUA NASCITA…
DESIDERO RICORDARE IL GRANDE POETA PORTOGHESE…
CON UNA BREVE BIO E 3 SUE POESIE…

 

 

Fernando António Nogueira Pessoa nasce a  a Lisbona il 13 giugno del 1888 ma all’età di 5 anni va a vivere con la madre a Città del Capo in Sudafrica…

Impara così benissimo l’inglese e scriverà poesie ed altre opere anche in questa lingua.
Nel 1905 torna a Lisbona dove lavorò tutta la vita come "corrispondente commerciale".
Svolse da giovane un’intensa attività nei circoli culturali portoghesi e fondò e diresse diverse riviste letterarie.
 
 
 
Viene considerato il creeatore della corrente "modernista " portoghese.
Dedica molti suoi studi all’esoterismo ed alle concezioni mistiche orientali e condividerà le teorie sulla reincarnazione.
Per comprendere la complessità del suo pensiero basti pensare che nelle sue opere si firmi con 3 nomi diversi… ma non per gioco… Ogni firma… Aberto Caerio, Alvaro de Campos e Ricardo Reis rappresenta davvero una visione diversa della vita rispetto alle altre 2… ed il secondo è vicino alle teorie futuriste.
La sua "poetica" è ricca di immaginazione, sensibilità e sogni nell’abito di una personalità certo sottilmente introversa.
Egli è infatti in perenne ricerca di un equilibrio e molti suoi testi lo testimoniano.
Gli viene universalmente riconosciuta una lucida e grande capacità di esplorazione del mondo del dolore dell’Umanità… cosa questa che lo rende sempre attuale.
 
 
 
 
Poche delle sue opere, parte in inglese e parte in portoghese,  furono pubblicate in vita… e tutte hanno riscosso un grande successo dopo la sua morte… che avvenne il 30 novembre 1935.
Personalmente lo ritengo uno dei grandissimi…
 

 

NULLA

Gli angeli vennero a cercarla
La trovarono al mio fianco,
lì dove le sue ali l’avevano guidata.
Gli angeli vennero per portarla via.
Aveva lasciato la loro casa,
il loro giorno più chiaro
ed era venuta ad abitare presso di me.
Mi amava perché l’amore
ama solo le cose imperfette.
Gli angeli vennero dall’alto
e la portarono via da me.
Se la portarono via per sempre
tra le ali luminose.
É vero che era la loro sorella
e così vicina a Dio come loro.
Ma mi amava perché
il mio cuore non aveva una sorella.
Se la portarono via,
ed è tutto quel che accadde.
 
 
 
 
E’ L’AMORE CHE E’ ESSENZIALE

E’ l’amore che è essenziale.
Il sesso è solo un accidente.
Può essere uguale
o differente.
L’uomo non è un animale
è una carne intelligente,
anche se a volte malata.

 

 

 

CONTEMPLO

Contemplo il lago silenzioso
che la brezza fa rabbrividire.
Non so se penso a tutto
o se tutto mi dimentica.
Nulla il lago mi dice
né la brezza cullandolo.

Non so se sono felice
né se desidero esserlo.
Tremuli solchi sorridono
sull’acqua addormentata.
Perché ho fatto dei sogni
la mia unica vita?

 
 
 
 
 
TONY KOSPAN

 

 
VISITA LA NUOVA PAGINA DI… SOGNO…
IN FACEBOOK
ARTE POESIA MUSICA BUONUMORE RIFLESSIONI ETC.
E SE TI PIACE….
FREQUENTALA E METTILA NEI PREFERITI…
 
psiche6.jpg PSICHE E SOGNO picture by orsosognante
 
Tony Kospan


 

Pubblicato 13 giugno 2010 da tonykospan21 in POESIE SUBLIMI

FRASI ESTRAPOLATE DAI RAPPORTI DEI CC – (PER SORRIDERE)   Leave a comment

 
 
 
 
FRASI ESTRAPOLATE DAI RAPPORTI DEI CC
(PER SORRIDERE) 
 
 

1) Entravamo nella stalla e rinvenivamo sette mucche di cui una toro.

 
 

 

 

2) Notavamo autovettura Bmw sospetta
e ci ponevamo all’inseguimento con la vettura (Fiat Panda) di servizio;
nonostante l’impegno profuso, autovettura sospetta si dileguava. 

 
 

3) Scorgevamo vettura sospetta, con i vetri completamente appannati

che sobbalzava vistosamente;
abbiamo bussato per identificare gli occupanti,
ma quando ci siamo resi conto che trattavasi di due uomini,
li abbiamo tratti in arresto. 

 
 
 
4) Sorprendevamo i due in flagrante rapporto matematico (69). 

 
 
 
5) I due venivano alle mani coi piedi.
 
 

 

6) Alla rissa partecipavano attivamente ambetre.  
 
 

 
 
7) Girando la borsetta con "non-scialans" come le "signorine buonanotte".
 

 

 
 

8) Stava con una prostituta vicino ad un lampione

e sosteneva di aver preso lucciole per lanterne. 

 

 
 
 

9) Durante l’identificazione, il Fornasari assumeva una sudorazione sul corpo
non consona al momento (stante che erano le due di notte)
e alla stagione (inverno).
 

 

 

 

10) Abbiamo rilevato ferite sullo stomaco e più in basso sulla zona pubblica. 

 

 
 
11) Nonostante il portinaio lo avesse avvisato che sulla facciata del palazzo
vigeva un divieto di afflizione… 

 

 
 

12) Sotto falso nome, il pregiudicato a zona impervia e idonea alla latitanza,

dove vivono solo poche capre allo stato bravo. 

 

 
 

14) Si definisce fotografo d’arte, nel senso che produce nudi femminili

sia di uomini sia di donne. 

 

 
 

15) Inoltre il fermato rispondeva alle domande con poco rispetto

e mi dava del tu, mentre io per lui ero lei. 

 

 
 
 
16) Truffava gli sprovveduti fingendosi esperto
di astrologia e segni zoodiacali. 

 

 
 

17) Il suddetto L. Pasquale è stato da me sorpreso a defecare in un vicolo.

Alla contestazione del reato il L. mi ha mandato a prenderlo nel ***.
Preso, lo teniamo a disposizione del signor comandante…" 

 

18) Gli schiamazzi avevano raggiunto una tale intensità da potersi definire notturni. 


 

 
 
19) Il cadavere, al piede destro, aveva una sola scarpa. 

 

 

20) I tre erano entrambi pregiudicati. 


 

 

21) Ha dichiarato di aver sparato un colpo di avvertimento colpendolo al torace. 


 

 

22) Il cadavere presentava evidenti segni di decesso.


 
 

23) Il C. si rifiutava di aprire la porta dichiarandosi irreperibile. 


 

 

24) Ignoti rubavano l’autoradio e alcune musica7. 

 

 

 
25) Alla perquisizione, notavamo all’altezza dei genitali un bozzo anomalo,
 dopo aver proceduto alla stessa,
constatavamo che detto bozzo risultava essere una pistola calibro 7.65. 

 
26) Al bar, dichiara il pregiudicato, aveva consumato solo alcuni salatini
e un Wiskey di marca Black and Decker. 

 
27) Mi accorsi subito che il cadavere del morto era deceduto.
 
 
 
28) Nella notte ignoti ladri sollevavagli l’auto sopraindicata
su dei mattoni asportandole quadrambe le ruote marca Pirelli. 

 
 
29) Lo spaccio avviene giorno e notte, alla luce del sole.
 
 
 
 
 
DAL WEB
CIAO DA TONY KOSPAN

Pubblicato 13 giugno 2010 da tonykospan21 in INTRATTENIM. UMORISMO

FELICE DOMENICA IN POESIA E MUSICA   Leave a comment

 

 
 
   Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100 Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100 Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100Sun5Fsmiley5FPH.gif image by wassia100   
 
 

Cari amici  se siamo rimasti a casa
allora possiamo tracorrere
una bella domenica insieme 
anche se solo in modo virtuale…  
 

 
 
 
 
Dio ci ha concesso una sola via alla vita, ed è l’amore;
una sola via alla felicità, ed è l’amore;
una sola via alla perfezione ed è ancora l’amore.
U.Tarchetti
 
          
 
 
 Nota

 
CIO’ CHE HO SCRITTO DI NOI…
Nazim Hikmet
Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è la mia sete
tirata su dal pozzo dei miei sogni
è il disegno
tracciato su un raggio di sole
ciò che ho scritto di noi è tutta verità
è la tua grazia
cesta colma di frutti rovesciata sull’erba
è la tua assenza
quando divento l’ultima luce all’ultimo angolo della via
è la mia gelosia
quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati
è la mia felicità
fiume soleggiato che irrompe sulle dighe
ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
ciò che ho scritto di noi è tutta verità.
 
 
 
 
Dato il caldo… beviamoci questo drink
 
orange2520peach2520juice.gif picture by zara_071
 
 
sognando la bellezza e la frescura del mare…
 
 
  
 
 
 
 
 
a tutti da Orso Tony
 

 
VISITA LA NUOVA PAGINA DI… SOGNO…
IN FACEBOOK
ARTE POESIA MUSICA BUONUMORE RIFLESSIONI ETC.
E SE TI PIACE….
FREQUENTALA E METTILA NEI PREFERITI…
 
psiche6.jpg PSICHE E SOGNO picture by orsosognante
 
Tony Kospan

 

Pubblicato 13 giugno 2010 da tonykospan21 in SALUTI VARI

GRAZIE PER GLI AUGURI…   Leave a comment

 
 
A TUTTI QUELLI CHE
VIA @…, IN MESSENGER…, NEI GRUPPI,
NEI BLOG O IN FACEBOOK
MI HANNO INVIATO GLI AUGURI…
 
 
Image and video hosting by TinyPic 
 
 
IN QUANTI MODI UN …
ANTONIO… 
NOME DI UN DAVVERO GRANDISSIMO SANTO….

   APPREZZATO ANCHE DAI LAICI… 

S. Antonio da Padova

 BENCHE’ ORSO…  
PUO’ DIRE A VOI TUTTI…
 G R  A Z I E
 PER GLI AUGURI RICEVUTI?
 
 
 

 
CERTO POTREBBE DIRLO IN MODO
STENTOREO O SCULTOREO…
 
 
 
 
 
 O IN MODO ELEGANTE
 
  
 
 
 
OPPURE IN MODO DIVERTITO ….
 
 
 
 
 
 
MA ANCHE CON QUESTO CESTO DI FIORI
 
 
 
 
 
O CON MARGHERITE
 
 
 
 
 
 
 O CON  QUESTO CURIOSO GATTINO…
 
 
 
 
O CON QUESTI SIMPATICI MICETTI
 
  
 
O CON QUESTE FARFALLE
 
 
  
OPPURE VESTITO DA CONIGLIETTO COMMOSSO….
 
 
 
 
O CON QUESTE SIMPATICHE VESPE
 

 

E PERCHE’ NO IN 1OOO LINGUE….
 
 
 
 
 
 
O CON TANTE PAROLE CHE FORMINO UN LIBRO…
 
 
 
 
 
O CON UNA PIACCOLISSIMA PAROLA
CHE ENTRI IN UN… FRANCOBOLLO
 
  
 
 
O CON TUTTO IL CUORE…
 
 
 
 
MA DATO CHE SIAMO QUI DAVANTI AD UN MONITOR
IL MODO PIU’ ESATTO
POTREBBE INVECE ESSER QUESTO….
 
 

 
 
O FORSE PREFERITE QUESTO…
ASSOLUTAMENTE.. ESPLOSIVO…
 
 
GRAZIE.gif THANK YOU image by wwwmememe

 
 
IN OGNI CASO,
QUALE CHE SIA IL GRAZIE CHE PREFERITE….,
ESSO E’  CON SINCERITA’…
DIRETTO A CIASCUNO DI VOI…
 
 

GRAZIEDICUORE2.jpg
 
 
ORSO TONY
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: