I MISTERI DI TUTANKHAMON   Leave a comment

 

 

   I MISTERI DI TUTANKHAMON 

 

– VERITA’ O LEGGENDA? –  

 

    

 II MISTERO  

– LA TOMBA –

  
Un altro mistero riguarda la sua tomba.

 Come fu possibile allestire in così breve tempo una tomba di così grande splendore? 
Secondo lo studioso Reeves fu il nuovo faraone Ay ad occuparsi, come di rito,

della degna sepoltura del suo predecessore.
Infatti i 9 anni di regno non potevano essere sufficenti a preparare una tomba nuova,
 per cui Ay decise di adattarne una a Tutankhamon.
Le ricerche di Reeves indicano nelle tombe di Akhenaton e Nefertiti quelle più indicate ad ospitare il corpo di Tutankhamon.
I tesori di queste due tombe vennero perciò trasportati in quella di Tutankhamon.
Nella tomba del giovane faraone vennero infatti rinvenute statuette dai lineamenti prettamente
femminili e incisioni cancellate e adattate al nome di Tutankhamon.
La famosa maschera d’oro, ad un attento esame, presenta una spaccatura tra il volto
e il copricapo. Questo, sempre secondo Reeves, dimostrerebbe che la maschera sarebbe stata originariamente quella di Akhenaton a cui sarebbe stato rimosso il volto in modo da 
applicare quello di Tutankhamon.
 
In questo modo Nicholas Reeves spiegherebbe come fu possibile allestire la tomba
del faraone nell’arco dei 70 giorni necessari alla mummificazione del corpo

 
 

 

 

rielaborazione dal web… impaginazione dell’Orso…

 

continua…

 

Annunci

Pubblicato 23 ottobre 2008 da tonykospan21 in STORIA... IN SENSO AMPIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: